app terms

Titolare del trattamento dati è M.A.C Srl, in persona del legale rapp.te p.t., con sede legale e operativa in Manocalzati alla via Toppole, 1, e-mail pec: macsrl@arubapec.it.

  1. Identità del trattamento

L’app MioPellet permette di effettuare in mobilità acquisti dal sito MioPellet.it, previa registrazione. L’app permette inoltre di rimanere aggiornati sulle ultime novità mediante la ricezione di notifiche push.

La registrazione richiede l’inserimento dei seguenti campi: nome, e-mail, cellulare.

Al momento dell’acquisto viene inoltre richiesto l’inserimento dell’indirizzo per la spedizione.

La raccolta ed il trattamento dei dati viene effettuata da M.A.C Srl per i servizi connessi alla piattaforma web di questo sito ed hanno luogo presso la predetta sede della società e sono curati solo da personale tecnico incaricato del trattamento.

In caso di necessità, i dati connessi al servizio newsletter possono essere trattati dal personale della società che cura la manutenzione della parte tecnologica del sito (responsabile del trattamento ai sensi dell’articolo 28 Regolamento UE 2016/679), presso la sede della società medesima.

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, laddove richiesti.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Il tutto meglio evidenziato nella privacy policy/cookie rinvenibile sul sito: www.macsolution.it.

  1. Modalità del trattamento

I dati saranno trattati – dagli incaricati al trattamento – con strumenti manuali, informatici e telematici nell’ambito ed in ragione delle finalità sopra specificate e, comunque, sempre rispettando la sicurezza e la riservatezza degli stessi, anche in conformità alla legge e ai provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali.

In particolare, si garantisce di custodire e controllare i dati personali oggetto di trattamento, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al processo tecnico, alla natura dei dai e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l’adozione di idonee misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato al trattamento o non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

  1. Responsabili per il trattamento dati aziendali

Il Responsabile del trattamento dati per i sistemi informativi è identificato nella persona del Sig. Pellegrino D’Amore; responsabile connettività aziendale è identificato nella persona del sig. Alfredo Giordano; responsabile trattamento dati software e sviluppo web è identificato nella persona del sig. Marco Iannaccone; responsabile trattamento dati HELP DESK aziendale è identificato nella persona del sig. Gianluca Camerlengo; responsabile trattamento dati sezione bandi e gare è identificato nella persona del sig. Luigi Sellitto.

I responsabili designati costituiscono il punto di contatto per gli interessati che vogliano ricevere informazioni sul trattamento dei propri dati e/o per l’Autorità di controllo; gli stessi possono essere contattati all’indirizzo e-mail pec: macsrl@arubapec.it.

  1. Incaricati del trattamento

Gli incaricati sono le persone fisiche che, sotto la diretta autorità del titolare dei dati ovvero dei soggetti da questo preposti, effettuano le operazioni di trattamento di dati personali.

M.A.C Srl garantisce di aver nominato per iscritto i propri incaricati e di aver cura di fornire ai soggetti i cui sopra istruzioni scritte e dettagliate circa la modalità del trattamento, in ottemperanza a quanto disposto dalla legge.

Nel caso di variazioni di attribuzioni dei singoli incaricati, quest’ultime verranno comunicate per iscritto.

  1. Obbligo di vigilanza e controllo

M.A.C Srl garantisce di effettuare attività di addestramento del proprio personale coinvolto nelle operazioni di trattamento, in base alle rispettive mansioni diversificando il livello di approfondimento e le istruzioni operative sulla base delle tipologie di dati trattati dagli Incaricati nel corso della propria attività.

Pertanto, in forza del presente atto, si garantisce di vigilare sull’operato dei propri incaricati del Trattamento.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento dati

I dati raccolti e trattati saranno utilizzati esclusivamente ai fini: COMMERCIALI.

Il trattamento dei dati personali – ivi compresi eventuali dati sensibili (“categorie particolari di dati”) e relativi a condanne penali o reati (“giudiziari”) per i quali è necessario un Suo consenso da esprimere in calce alla presente informativa – raccolti, avviene per le finalità di gestione sopra individuate.

Tutti i dati raccolti sono trattati, quindi, esclusivamente per adempimenti connessi all’attività del Titolare, le cui basi giuridiche sono rinvenibili all’atto di sottoscrizione di un contratto con M.A.C Srl.

In mancanza di atto scritto, il trattamento dei dati sarà effettuato su esplicito consenso dell’interessato e considerato quale condizione di liceità ai sensi e per gli effetti dell’art. 6 del Regolamento UE.

  1. Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali ed il conseguente trattamento da parte del Titolare, per le finalità di cui sopra, sono necessari per l’instaurazione, per la prosecuzione e per la corretta gestione del rapporto tra Titolare ed Interessato o devono intendersi come obbligatori in base a legge, regolamento o normativa comunitaria; l’eventuale rifiuto a fornire i dati personali richiesti potrà causare l’impossibilità, in tutto o in parte, di perfezionare e di gestire il rapporto in essere o in divenire.

Il conferimento dei dati personali e il conseguente trattamento da parte del Titolare per le finalità di cui al punto 6), è facoltativo ed il mancato conferimento, anche parziale, non comporterà alcuna conseguenza.

  1. Diritto di accesso e portabilità dei dati

ll diritto riguarda i dati “forniti” dall’interessato è limitato ai soli dati personali in senso ampio ovvero si estende anche ai dati personali generati (observed) dalle attività dell’interessato (es. dati di localizzazione, storia delle ricerche, i dati di navigazione).

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

Non sono compresi, invece, i dati generati dal titolare sulla base dell’analisi dei dati forniti o raccolti dall’interessato (inferred and derived data, es. il credit score), né ovviamente i dati ottenuti da terze parti.

Il diritto alla portabilità dei dati non implica alcun obbligo di conservare i dati oltre il periodo stabilito dalle norme al solo fine di garantire l’esercizio della portabilità.

L’interessato ha il diritto di ricevere, gratuitamente i dati in forma strutturata e leggibile da un elaboratore di dati (quindi assolutamente non in formato cartaceo), in un formato comunemente usato (“formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico“).

In ottemperanza dell’articolo 20, l’interessato ha il diritto di trasmettere i dati personali da un titolare ad un altro “senza ostacoli“.

I dati devono essere forniti “senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa” (art. 12.3 GDPR).

La portabilità dei dati sarà garantita solo nel caso in cui il trattamento dei dati è basato sul consenso oppure sulla necessità contrattuale, e comunque solo se il trattamento è basato su elaborazione elettronica (non cartacea quindi), in tutti gli altri casi non si applica.

  1. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati:

Il trattamento dei dati personali sarà effettuato a mezzo di soggetti espressamente e specificamente designati in qualità di incaricati appositamente istruiti; tali soggetti tratteranno i dati conformemente alle istruzioni ricevute dal Titolare del trattamento, secondo profili operativi agli stessi attribuiti in relazione alle funzioni svolte.

I dati potranno altresì essere trattati da soggetti terzi (outsourcer), di cui ci si avvale per l’erogazione di servizi connessi alle finalità perseguite, che la nostra organizzazione valuta di volta in volta, per garantire una maggiore tutela, se nominare quali responsabili esterni dei trattamenti da questi posti in essere.

In tutti i casi, tali soggetti tratteranno i dati conformemente alle istruzioni ricevute dal Titolare, secondo profili operativi agli stessi attribuiti in relazione alle funzioni svolte, limitatamente a quanto necessario e strumentale per l’esecuzione di specifiche operazioni nell’ambito dei servizi richiesti ed esclusivamente per il conseguimento delle finalità indicate nella presente informativa.

I dati non saranno soggetti a diffusione.

  1. Periodo di conservazione dati

I dati raccolti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti, per adempiere ad obblighi contrattuali o precontrattuali, di legge e/o di regolamento (fatti salvi i termini prescrizionali e di legge, nel rispetto dei diritti e in ottemperanza degli obblighi conseguenti).

In particolare, i criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione sono stabiliti da specifiche norme di legge che regolamentano l’attività del Titolare del trattamento o da specifici provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali che hanno regolamentato l’attività di trattamento e le finalità perseguite dal Titolare; si precisa, infine, che i Suoi dati personali potranno essere conservati anche fino al tempo permesso dalla legge italiana.

  1. Modifica e revoca del consenso al trattamento dei dati

L’interessato ha il diritto di:

  • ottenere la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge;
  • ottenere l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione dei dati;
  • ottenere l’attestazione che tali operazioni sono state portate a conoscenza di coloro ai quali dati sono comunicati;
  • opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati o a qualsiasi processo decisionale automatizzato (compreso la profilazione);
  • ottenere la limitazione del trattamento o la portabilità presso altro titolare.

A tal fine sarà necessario inviare la richiesta, attraverso specifica comunicazione a mezzo posta elettronica indirizzata a macsrl@arubapec.it (specificando nell’oggetto “Privacy”) o mediante raccomandata A/R a M.A.C Srl, via Toppole, nr. 1- Manocalzati (AV).

  1. Reclamo alle Autorità

L’interessato, qualora ravvisi possibili violazioni nel trattamento dei dati ha il diritto di proporre reclamo alle competenti autorità.

Consenso

Letta l’informativa, acconsento al trattamento dei miei dati personali per il conseguimento delle su esposte finalità.